Tennis: esordio con vittoria in serie B per il CT Maglie

MAGLIE (Lecce) – Inizia il campionato di serie B maschile con una importante vittoria per il CT Maglie che, nell’incontro casalingo, supera i torinesi del Circolo della Stampa Sporting per 4 a 2 in una domenica dominata dal forte vento di scirocco e dal bel gioco visto in campo.

I torinesi, capitanati da Alessandro Vittone (2.4), sono giunti a Maglie con Stefano Reitano (2.3), Alessio Giannuzzi (2.4), Filippo Anselmi (2.4), Giorgio Bigatto (2.6) e Ervin Haris Eminefendic (2.8).

Per il CT Maglie, capitanati da Mattia Leo (2.8), sono scesi in campo Giorgio Portaluri (2.2), Francesco Garzelli (2.4), Daniele Iamunno (2.5), Vittorio Rubino (2.6), Lorenzo Lorusso (2.6), Pierpaolo Puzzovio (3.1) e Gabriele Frisullo (3.2).

Gli incontri di singolare hanno visto prevalere Portaluri su Reitano per 6-1 6-3, Garzelli su Anselmi per 6-1 6-1, Giannuzzo su Iamunno per 6-4 6-3, Rubino su Vittone per 4-6 7-5 6-4. Proprio quest’ultimo incontro, durato quasi tre ore, ha emozionato il numeroso pubblico sugli spalti per la caparbietà di Rubino nel conquistare il punto contro un difficile avversario molto più giovane. Alla fine il grande cuore del magliese ha avuto la meglio con un gran finale nel terzo set. Grandi applausi dal pubblico.

Gli incontri di doppio hanno visto una vittoria per parte con la coppia Portaluri Garzelli che ha superato la coppia Giannuzzi Vittone, per 6-3 6-2, e  la coppia Reitano Bigatto che ha superato la coppia Lorusso Leo, per 6-3 6-1.

Per il direttore sportivo del CT Maglie, Antonio Baglivo: “Un incontro difficile e una vittoria per nulla scontata chiude in bellezza questa giornata che ha visto il nostro circolo guadagnare i 3 punti già dalla prima partita, con una squadra composta da elementi provenienti dal nostro vivaio, come Portaluri, Garzelli, Leo, Puzzovio e Frisullo, e altri di provata esperienza, come Rubino e Iamunno, che ha saputo tenere testa contro un avversario che ha costruito la propria squadra per la promozione in A2. Notevole la prestazione di Rubino che ha dimostrato ancora una volta grande carattere e attaccamento ai colori sociali. Una elemento sul quale possiamo sempre contare. La soddisfazione è ancora maggiore per i numerosi appassionati della racchetta che hanno riempito le tribune del nostro circolo e che hanno goduto di una bella giornata di tennis. Un grosso merito – conclude Baglivo –  va ai nostri tecnici che, con la preparazione dei nostri giovani, permettono di disputare campionati di un certo livello e consideriamo che la nostra squadra di serie B è solo la seconda squadra del circolo perché a ottobre di quest’anno la prima squadra sarà impegnata nel campionato di serie A1 e che vedrà impegnati tanti campioni che prendono parte ai circuiti ATP e vedrà confluire a Maglie moltissimi appassionati da tutta la regione”.

Prossimo appuntamento nel campionato di serie B per il CT Maglie è domenica prossima, 9 aprile, con un altro incontro casalingo che vedrà i salentini ospitare il TC Città dei Mille di Bergamo.

 

 

NO COMMENTS